rotate-mobile

Il connubio Samugheo-Carrà nella mostra "Raffaella - Uno stile di vita"

Inaugurata oggi la mostra all'AXRT Contemporary Gallery e disponibile fino al prossimo 30 ottobre

È stata inaugurata oggi, all'AXRT Contemporary Gallery di Via Mancini, la mostra fotografica intitolata "Raffaella – Uno stile di Vita": una serie di scatti, immortalati da Chiara Samugheo, che ritraggono la celebre artista Raffaella Carrà, recentemente venuta a mancare all'età di 78 anni.

"L'assenza di Raffaella aveva bisogno di un omaggio"

"La mostra è stata fatta per due motivi" afferma Stefano Forgione. "Innanzitutto, per dare un omaggio a Raffaella Carrà, star e icona pop di tutti gli italiani, amata da una generazione trasversale. E poi per Chiara Samugheo, la fotografa che, dal 1966 al 1979, ha avuto la fortuna di essere la fotografa personale della Carrà. Il connubio Samugheo-Raffaella dà alla galleria una certa visibilità: parliamo, infatti, della più grande fotografa italiana ancora vivente e di Raffaella che non ha bisogno di presentazioni. Questo connubio ci è piaciuto molto, in quanto l'assenza di Raffaella aveva bisogno di un omaggio da parte nostra".

Inaugurata la mostra "Raffaella - Uno stile di vita"

Ho avuto la fortuna di vedere tutte le foto che Chiara Samugheo ha fatto a Raffaella Carrà e posso dire che ne sono migliaia. Abbiamo cercato di fare una piccola sintesi, sia per la grandezza della galleria che, sia in quanto riteniamo di aver scelto le foto che racchiudano il percorso dell'artista. Sicuramente non riusciamo, con questa mostra, a manifestare, tutta la sua verve artistica che è immensa, ma ci abbiamo provato con una piccola sintesi, molto ben curata da Gianluca Marziani".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Il connubio Samugheo-Carrà nella mostra "Raffaella - Uno stile di vita"

AvellinoToday è in caricamento