Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lioni ricorda il sisma del 1980 con un video emozionante

"Per vivere consapevolmente il presente bisogna avere memoria del passato"

 

Per vivere consapevolmente il presente bisogna avere memoria del passato.

La storia di Lioni è quella di un popolo che è ripartito, con forza e coraggio, dalle macerie per ricostruire la propria identità.

Il sisma del 23 Novembre 1980 ha fatto vibrare le corde interne dell'anima di tante persone che hanno avuto perdite importanti.

Il video è stato realizzato da Gian Salvo Nappa, un giovane lionese che ha voluto commemorare le vittime del sisma del 1980 per arrivare a mostrare Lioni 40 anni dopo - come il titolo stesso mette in evidenza - e, proprio partendo da queste emozioni, ha voluto rappresentare quella che è oggi Lioni: "una grande e meravigliosa terra” che è il frutto di una attenta ricostruzione avvenuta in questi anni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento