Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Light it up blue, Festa: "La nostra priorità è aprire il centro per l'Autismo di Valle"

Festa: "Questi bambini non sono diversi, non sono strani, e rappresentano un patrimonio per la nostra comunità"

 

Un cuore blu proiettato sul palazzo Caracciolo per celebrare la giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo. L’iniziativa, promossa da Associazione InAu – Incontra Autismo, Il Fiorellino e la Tartaruga e l’Associazione “Mano a mano” di Monteforte, ha coivolto numerosi comuni irpini, a cominciare dal capoluogo irpino, per incentivare la sensibilizzazione verso un tema che, ancora oggi, è troppo trascurato.

Festa: "Questi bambini non sono diversi, non sono strani, e rappresentano un patrimonio per la nostra comunità"

Queste le dichiarazioni del sindaco di Avellino, Gianluca Festa: "La nostra priorità è aprire il centro per l'Autismo di Valle. Finalmente siamo riusciti a concordare un incontro con l'Asl per verificare se i lavori effettuati in passato dall'amministrazione siano sufficienti per ottenere l'autorizzazione. Abbiamo immaginato con i sindaci del piano di zona di destinare una parte del nostro bilancio proprio per favorire l'apertura di un centro che riteniamo indispensabile per aiutare quelle famiglie che, ogni giorno, si prendono cura di questi bimbi che rappresentano un patrimonio umano per la nostra comunità". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento