Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Licenziamenti Air, la protesta dei lavoratori: "Abbandonati dai politici irpini"

I 35 ex dipendenti dell'azienda, che hanno perso il lavoro subito dopo il lockdown, chiedono rispetto

 

Esplode la rabbia degli ex interinali dell'Air, sostenuti dall'Ugl in questo momento particolarmente drammatico. Si è svolta questa mattina, infatti, la manifestazione organizzata dal sindacato per sostenere i circa 35 lavoratori che, subito dopo il periodo di lockdown, si sono ritrovati a casa senza rinnovo di contratto. 

Dopo un iniziale presidio tenutosi presso il deposito degli autobus a Pianodardine, Ugl e manifestanti si sono spostati in Prefettura, dove si è svolto un tavolo tecnico per la risoluzione della questione. Ai nostri microfoni sono intervenuti Costantinos Vassiliadis, segretario Ugl Avellino, e Aniello Tirelli, dell'UGL AutoFerroTramvieri, che non ha risparmiato critiche ai consiglieri regionali uscenti (e ricandidati) irpini. Nel video le loro dichiarazioni

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento