rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel ricordo di Massimo Preziosi: intitolata la Sala Consiliare del Tribunale di Avellino al compianto avvocato irpino

Scomparso nel dicembre 2019, l'avv. Preziosi fu fondatore della Camera Penale, promotore della Costituzione dell’Unione delle Camere penali in Italia e sindaco di Avellino dal 1975 al 1980. Il figlio Alessandro: "Ѐ commovente sapere che il luogo più caro a lui, insieme a Capri, porterà una targa in suo onore"

Presso il Tribunale di Avellino, si è svolta la cerimonia di intitolazione della Sala Consiliare al compianto avv. Massimo Preziosi, venuto a mancare nel dicembre 2019.

Giurista insigne, Preziosi fondò nel 1982 la Camera Penale, di cui fu presidente per 10 anni. Fu promotore della Costituzione dell’Unione delle Camere penali in Italia. Sindaco di Avellino dal 1975 al 1980, alla vigilia del terremoto, si ricandidò, senza esito. Già figlio di sindaco, il padre Olindo fu un noto deputato nel periodo del passaggio dalla monarchia alla Repubblica. Lo stesso Massimo Preziosi fu candidato anche al Senato, nel 1996, con Alleanza Nazionale. Sempre attivo e in prima linea, amante della politica e del suo territorio, grazie a lui si completò, in anni difficili, l’urbanistica del capoluogo irpino. 

Intitolazione Sala Consiliare del Tribunale di Avellino all'avv. Massimo Preziosi: le immagini

"Ѐ commovente sapere che il luogo più caro a lui, insieme a Capri, porterà una targa in suo onore"

Presente alla cerimonia, il figlio Alessandro, noto attore cinematografico e teatrale: "Ѐ un momento bellissimo per me, per la mia famiglia e per tutti coloro che hanno avuto l'onore e la fortuna di conoscere mio padre, con i quali vi è stato uno scambio molto semplice, sia dal punto di vista professionale, sia dal punto di vista umano. Ѐ commovente sapere che il luogo più caro a lui, insieme a Capri, porterà una targa in suo onore".

Il presidente del Tribunale di Avellino, dott. Vincenzo Beatrice, ricorda la figura dell'avv. Massimo Preziosi: "Oggi, celebriamo una persona eccezionale. Questa città ha avuto e continua ad avere tanti avvocati, alcuni di elevato spessore, ma l'avv. Preziosi aveva qualcosa di speciale: aveva un fine politico ed era un precoce politico, in quanto divenne sindaco di Avellino a poco più di trent'anni. Ѐ, poi, rimasto in quest'agone, partecipando ad altre competizioni elettorali, in un'epoca in cui la città vantava un numero elevatissimo di personaggi politici molto seguiti e di grandissimo prestigio". 

"Un esempio per l'avvocatura irpina, al quale abbiamo voluto simbolicamente intitolare un'aula di giustizia, la più importante del Tribunale" sottolinea Quirino Iorio, Presidente della Camera Penale irpina. "La nostra richiesta è stata accolta con grande favore sia da parte dell'avvocatura, che dalla magistratura. Da un punto di vista professionale, siamo tutti figli dell. avv. Preziosi: quando ho iniziato quest'attività, era un giurista già affermato a livello nazionale. Oggi, ancor di più, è importante ricordare la sua figura e le sue qualità".

"Ho fatto pratica con l'avv. Preziosi dal 1983 al 1985: io e tanti altri penalisti siamo cresciuti sotto la sua guida e la sua scuola" conclude l'avv. Alberico Villani. "Un grande professionista e una grande persona che mancherà per sempre alla comunità irpina. Ho un ottimo ricordo di lui: con Massimo ci si divertiva, si discuteva, era sempre molto sensibile su tutte le questioni, aveva forti valori nell'avvocatura e, soprattutto, un impegno professionale nei confronti di qualunque imputato dovesse essere difeso davanti all'Autorità Giudiziaria".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Nel ricordo di Massimo Preziosi: intitolata la Sala Consiliare del Tribunale di Avellino al compianto avvocato irpino

AvellinoToday è in caricamento