rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Guerra in Ucraina, continua la donazione di beni di prima necessità alla popolazione

Anche oggi Campetto Santa Rita si è riempita di generi alimentari, coperte e beni di prima necessità per il bus della solidarietà diretto in Ucraina

La pioggia è forte, gelida, ma non basta per fermare la solidarietà di Avellino nei confronti del popolo ucraino. Anche oggi Campetto Santa Rita si è riempita di generi alimentari, coperte e ogni sorta di bene di prima necessità. Ancora una volta il bus della solidarietà è pronto a partire per l'Ucraina. Gli autisti percorrono instancabilmente la tratta Avellino-Lviv per accompagnare in Irpinia i profughi ucraini e al tempo stesso rifornire, grazie alla solidarietà degli avellinesi, chi sta resistendo strenuamente nel proprio paese conto l'invasione russa.

Guerra in Ucraina, continua la donazione di beni di prima necessità alla popolazione

Guerra Russia Ucraina: segui le ultime notizie in diretta su Today.it

La Russia dichiara una tregua per aprire i corridoi umanitari

Intanto, dopo oltre una settimana dall'inizio della guerra in Ucraina, è stata raggiunta un'intesa tra negoziatori russi e ucraini sulla creazione di corridoi umanitari con un cessate il fuoco temporaneo, per favorire l'evacuazione verso occidente. Un nuovo round di negoziati è atteso solo per la prossima settimana. Si continua a combattere.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Guerra in Ucraina, continua la donazione di beni di prima necessità alla popolazione

AvellinoToday è in caricamento