rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"... Questo non è amore": la campagna della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Questura di Avellino verrà illuminata di arancione

Domani, 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Questura di Avellino verrà illuminata di arancione, il colore scelto dalle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere, per simboleggiare un futuro senza violenza sulle donne e accendere i riflettori sul fenomeno della violenza di genere. La Polizia di Stato, inoltre, nella stessa giornata, parteciperà con propri funzionari alle seguenti iniziative per dare sostegno alle vittime e incentivarle ad acquisire la fiducia necessaria per denunciare.

  • Avellino: ore 15,30 presso La Sala Blu del carcere Borbonico, organizzato dal Comitato per le pari opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino si terrà il convegno studi “Sex Offender”: analisi giuridica e psico-sociale delle condotte abusanti nei delitti sessuali e intrafamiliari, con la partecipazione del Presidente del Tribunale di Avellino, Dr. Vincenzo Beatrice e del Procuratore della Repubblica di Avellino Dr. Domenico Airoma. 
  • Ariano Irpino (AV): ore 11,00 in piazza Plebiscito presso la Sala Consiliare “Giovanni Grasso”, organizzato dal Consiglio delle Donne, in collaborazione con il Forum dei Giovani di Ariano Irpino, “Tavolo di coordinamento della rete contro la violenza di genere”, tavola rotonda per riflessione sulle modalità con cui si va incontro alle donne che cercano aiuto e le modalità con cui esse possono rivolgersi agli enti preposti. 
  • Lauro (AV): ore 10,00 presso il salone San Filippo Neri, organizzato dalla locale Amministrazione Comunale “D’amore non muore”, momento di riflessione e dibattito, dedicato agli studenti dell’I.S.I.S. “Nobile – Amundsen”, con la partecipazione della Dr.ssa Ilaria Aschettino, Assessore Comunale alle pari opportunità. 
  • Quindici (AV): ore 19,00 presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, organizzato dal locale Consiglio Pastorale “Giornata Internazionale per l’eliminazione  della violenza contro le donne”, momento di riflessione e dibattito, con la partecipazione della Dr.ssa Annalisa Colucci, psicologa, e del Dott. Francesco Sepe, Dirigente scolastico;
  • Quindici (AV): ore 19,00 presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, organizzato dal locale Consiglio Pastorale “Giornata Internazionale per l’eliminazione  della violenza contro le donne”, momento di riflessione e dibattito, con la partecipazione della Dr.ssa Annalisa Colucci, psicologa, e del Dott. Francesco Sepe, Dirigente scolastico;
  • Rotondi (AV): ore 16,30, in via L. Vaccariello, presso l’auditorium comunale, organizzato dalla locale Amministrazione Comunale “Convegno sulla violenza contro le donne”.

Nel corso degli incontri verrà distribuito l’opuscolo “….. Questo non è amore”, realizzato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza nel quale la Polizia di Stato analizza il fenomeno criminale enunciando dati statistici, normative di riferimento e informando, altresì, gli utenti sull’importanza del lavoro svolto dai centri antiviolenza e dal numero di pubblica utilità “1522”, gratuito ed attivo 24 ore su 24, attraverso il quale, con assoluta garanzia di anonimato, le vittime di violenza possono rivolgersi per ottenere un importante aiuto e sostegno in un momento così delicato della loro vita. 

"... Questo non è amore": il programma della Polizia di Stato

Sullo stesso argomento

Video popolari

"... Questo non è amore": la campagna della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

AvellinoToday è in caricamento