Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultimo saluto a Debora Prisco: "Splendi lassù proprio come facevi qui"

Presso il Duomo di Avellino, si sono celebrate le esequie della giovane ragazza, deceduta in seguito a un incidente stradale avvenuto martedì nel quartiere San Tommaso. Grande commozione tra i presenti

 

Si sono celebrate questa mattina, presso il Duomo di Avellino, le esequie in onore di Debora Prisco, la 17enne di Aiello del Sabato deceduta martedì pomeriggio, in seguito a un drammatico incidente stradale avvenuto nel capoluogo irpino, nel quartiere San Tommaso.

“Il tuo sorriso non smetterà mai di splendere” questo è il messaggio scritto sullo striscione sorretto dai compagni di scuola.  Poco distante un altro cartellone “Splendi lassù proprio come facevi qui. Ciao Debora”.

"La vita va vissuto per bene"

“Dio c’ha donato la prospettiva dell’eternità - queste le parole di Don Enzo De Stefano, nel corso dell’omelia -  io immagino Debora che ci guarda sorridente e felice tra le mani di Dio. Il Signore ci dice che tutto questo finirà. Io mi rivolgo ai familiari, agli amici: la vita va vissuta per bene”.

Al termine del rito funebre, la salma è stata trasportata nel cimitero di Contrada per la tumulazione. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento