Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus ad Avellino: "A Campo Genova abbiamo effettuato 1.902 test rapidi"

I dottori Franco Russo ed Elia De Simone spiegano, nel dettaglio, la situazione nel capoluogo irpino

 

Coronavirus, a Campo Genova, il dottor Franco Russo ha fatto un pò il punto sulla situazione:

"Fino a questo momento abbiamo effettuato 1.902 test rapidi. In questo modo possiamo ottenere il dato epidemiologico e capire se le persone asintomatiche sono venute a contatto con il virus". 

La differenza fra tampone e test rapido

Gli fa eco il dottor Elia De Simone, che ha spiegato, nel dettaglio, la differenza tra i tamponi e i test rapidi: 

"Il “tampone” è un esame diagnostico che permette di individuare la presenza del virus nel soggetto, o su campioni prelevati dalle basse vie respiratorie, attraverso tecniche di amplificazione del materiale genetico virale. I test rapidi servono a individuare le IgM e IgG prodotte dall’organismo contro alcune proteine dell’involucro virale. Se il sangue contiene IgM o IgG contro le proteine virali, queste si attaccano alle proteine virali coniugate con le particelle colorate presenti sulla lastre e, mentre scorrono, rimangono attaccate agli anticorpi contro le IgM e IgG umane attaccate sulle rispettive linee dove possono esser evidenziate". 

Si ringrazia per il contributo la collega Tiziana Urciuoli. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento