Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comicon Extra, presentata ad Avellino la mostra su Giuseppe Camuncoli

L’artista emiliano nasce con l’etichetta indipendente Innocent Victim, prima di trovarsi a lavorare per i fumetti statunitensi e divenire, nel suo campo, uno tra i disegnatori più conosciuti e apprezzati a livello mondiale

 

Nonostante l’emergenza sanitaria che, nei mesi scorsi, non ha permesso lo svolgimento del Comicon alla Mostra d’Oltremare di Napoli, in questi mesi gli appassionati di fumetti della Campania stanno comunque avendo pane per i loro denti, grazie alla possibilità di godersi le varie esposizioni del cartellone itinerante di Comicon Extra che, dopo le tappe a Napoli, Salerno e Benevento, questa volta propone un evento di grande interesse anche ad Avellino, negli ambienti dell’imponente carcere borbonico, divenuto oggi il Museo Irpino.

La mostra è dedicata al fumettista Giuseppe Camuncoli, meglio conosciuto come “Cammo”. L’artista emiliano nasce con l’etichetta indipendente Innocent Victim, prima di trovarsi a lavorare per i fumetti statunitensi e divenire, nel suo campo, uno tra i disegnatori più conosciuti e apprezzati a livello mondiale. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento