rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Casino del Principe, presentata la proposta di gestione: "Attendiamo un'interlocuzione con l'amministrazione"

Le parole del presidente di Avionica Luca Cioffi: "C'è stato un forte dialogo e un ascolto delle nostre istanze. La stessa proposta di gestione è stata protocollata e aspettiamo presto di avere un'interlocuzione con il sindaco Festa e con l'assessore Luongo"

Si è appena concluso il vertice a Palazzo di Città tra la VI Commissione e l'associazione Avionica, sul futuro di Casino del Principe.

Casino del Principe, presentata la proposta di gestione: "Attendiamo un'interlocuzione con l'amministrazione"

Cioffi (Avionica): "Pronti a interloquire con il sindaco Festa e l'assessore Luongo"

Ecco le dichiarazioni del presidente di Avionica, Luca Cioffi: "Dopo aver fatto presente all'amministrazione la necessità di esprimere cosa fare del Casino del Principe, abbiamo proposto un patto di collaborazione per gestire gli spazi della struttura. Siamo pronti a prenderci le nostre responsabilità e a svolgere tutte le attività del progetto Jump. D'altra parte, vorremmo capire se questo progetto deve andare avanti o finire qui. C'è stato un forte dialogo e un ascolto delle nostre istanze. La stessa proposta di gestione è stata protocollata e aspettiamo presto di avere un'interlocuzione con il sindaco Gianluca Festa e con l'assessore Stefano Luongo per sapere cosa ne pensano al riguardo. Non abbiamo ancora chiaro quale sia il piano di gestione al 'Samantha Della Porta' e non sappiamo quando partirà. Speriamo di poter dialogare anche su questo per avere le idee più chiare".

Cipriano: "Presenteremo l'istanza di Avionica al Consiglio Comunale"

Ecco le dichiarazioni di Luca Cipriano: "L'amministrazione è del tutto silente di fronte alle sorti di Casino del Principe. Oggi emerge dalla Commissione Cultura che c'è un gruppo di associazioni e giovani che ha prodotto negli ulitmi anni diverse iniziative e portato migliaia di studenti alla sala studio. A nessuno di questi ragazzi è stato detto se il progetto continuerà oppure no. Avionica chiede all'amministrazione un progetto pluriennale, di sei anni, in cui questi ragazzi sono pronti a contribuire anche alla gestione economica. Noi ci impegneremo a portare quest'istanza al Consiglio Comunale e capire se il sindaco Festa ha un'idea su tale gestione".

Il presidente della VI Commissione si è espresso anche sulla visita a sorpresa dell'architetto Massimiliano Fuksas, per la questione Dogana: "Che un archistar di questi livelli si presti a uno spettacolo di questo tipo, dove tutto viene tenuto in segreto, significa che partiamo male. Ci dispiace dover prendere atto di ciò. Cerchiamo di capire come si andrà avanti e se si andrà avanti. Questo modo di agire non aiuta al futuro della Dogana".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Casino del Principe, presentata la proposta di gestione: "Attendiamo un'interlocuzione con l'amministrazione"

AvellinoToday è in caricamento