Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Us Avellino, capitan Miceli presenta la gara con la Vibonese: "Riconosciamo i nostri errori e ripartiamo a testa alta"

Le parole del calciatore biancoverde

 

Questa mattina il capitano dell'Us Avellino Mirko Miceli ha presentato in conferenza stampa la gara contro la Vibonese, in programma domani alle 15 allo stadio Partenio - Lombardi di Avellino. Queste le sue parole: 

“Con la Ternana abbiamo affrontato la partita in una certa maniera e, con il Bari, abbiamo avuto molte difficoltà nell’andarli a prendere alti. A questo si sono aggiunti gravissimi errori individuali. Noi sappiamo cosa vuol dire avere i tifosi vicino e, ovviamente, in questa stagione ci sta mancando moltissimo. Noi dobbiamo cercare di trovare le giuste motivazioni interne. Io sono consapevole degli errori che ho commesso in campo. Bisogna riconoscerlo perché, trovando sempre l’alibi, non si va avanti. Bisogna andare avanti e con la testa alta. Il giocatore deve sentirsi sempre in discussione”.

Dobbiamo fare punteggio pieno nelle prossime partite

“Noi dobbiamo cercare di fare punteggio pieno nelle ultime partite che restano fino alla fine dell’anno.  Se difendiamo più alti è normale correre rischi contro avversari veloci. La Vibonese sta facendo un buon cammino. Ha fatto bene anche contro la Ternana. Sarà una partita tosta. Noi dobbiamo andare in campo e combattere”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento