Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Antiracket e antiusura, Spena: "Sollecitare il territorio e le associazioni"

Il prefetto di Avellino: "Fare rete per diffonderla su tutta la provincia"

Si è tenuto questa mattina, presso il Circolo della Stampa, l'incontro "Nuove strategie Antiracket ed Antiusura - Percorsi di solidarietà ed inclusione in Irpinia", organizzato da Sos Impresa Avellino e Rete per la Legalità.

Le dichiarazioni di Spena e Palladino

Il prefetto di Avellino, Paola Spena, ha espresso la sua soddisfazione per l'organizzazione dell'incontro, invitando, al tempo stesso, a non abbassare mai la guardia di fronte a episodi di questo tipo:

"Avere oggi tante realtà a livello istituzionale e associativo è un modo per fare rete e per estenderla a tutto il territorio. Bisogna sempre sollecitare i cittadini e le associazioni a trovare delle soluzioni per contrastare tale fenomeno".

Toccante la testimonianza di Franco Palladino, piccolo imprenditore di Lacedonia, una delle tante vittime di racket e usura nella nostra provincia:

"Bisogna denunciare, nonostante i tempi della burocrazia e della giustizia siano lunghi. Avevo una macelleria, ho perso tutto".

Si parla di

Video popolari

Antiracket e antiusura, Spena: "Sollecitare il territorio e le associazioni"

AvellinoToday è in caricamento