rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022

Antiracket e antiusura, Spena: "Sollecitare il territorio e le associazioni"

Il prefetto di Avellino: "Fare rete per diffonderla su tutta la provincia"

Si è tenuto questa mattina, presso il Circolo della Stampa, l'incontro "Nuove strategie Antiracket ed Antiusura - Percorsi di solidarietà ed inclusione in Irpinia", organizzato da Sos Impresa Avellino e Rete per la Legalità.

Le dichiarazioni di Spena e Palladino

Il prefetto di Avellino, Paola Spena, ha espresso la sua soddisfazione per l'organizzazione dell'incontro, invitando, al tempo stesso, a non abbassare mai la guardia di fronte a episodi di questo tipo:

"Avere oggi tante realtà a livello istituzionale e associativo è un modo per fare rete e per estenderla a tutto il territorio. Bisogna sempre sollecitare i cittadini e le associazioni a trovare delle soluzioni per contrastare tale fenomeno".

Toccante la testimonianza di Franco Palladino, piccolo imprenditore di Lacedonia, una delle tante vittime di racket e usura nella nostra provincia:

"Bisogna denunciare, nonostante i tempi della burocrazia e della giustizia siano lunghi. Avevo una macelleria, ho perso tutto".

Video popolari

Antiracket e antiusura, Spena: "Sollecitare il territorio e le associazioni"

AvellinoToday è in caricamento