Viterbese-Avellino 0-1: Santo D'Angelo, all'ultimo respiro, regala la prima vittoria ai lupi

Successo al fotofinish per i ragazzi di mister Braglia: a decidere, un colpo di testa del centrocampista biancoverde a tempo quasi scaduto

Clamorosa vittoria dell'Avellino allo stadio "Enrico Rocchi" di Viterbo. Nel match valevole per la seconda giornata del campionato di Serie C, girone C, i lupi espugnano il campo della Viterbese, grazie a una rete del centrocampista Santo D'Angelo a tempo praticamente scaduto.

Il riassunto della gara

Primo tempo molto avaro di emozioni, con le due squadre impegnate in una lunga fase di studio. Con il passare dei minuti, sono i ragazzi di mister Braglia a prendere le redini del gioco. L'occasione invitante arriva intorno alla prima mezz'ora di gioco, con Riccardo Maniero che, con una conclusione potente e precisa, prova a impensierire Daga, che si supera.

La ripresa è sicuramente molto più divertente, con la Viterbese che prova, di tanto in tanto, a impensierire i lupi, senza però chiamare mai in causa l'estremo difensore biancoverde Forte. La compagine irpina ci riprova al 12' del secondo tempo, con una conclusione di Marco Silvestri che si spegne, di poco, a lato della porta. Cinque minuti più tardi, è ancora Maniero, dalla bandierina, a costringere Daga a una parata prodigiosa, mentre al 22' è la Viterbese a rendersi pericolosissima, con un tiro dell'attaccante, scuola Lazio, Alessandro Rossi e la successiva deviazione di un centrale della retroguardia ospite che rischia di essere fatale.

E' comunque l'Avellino ad avere le occasioni più propizie: al 32' della ripresa, è ancora Daga a superarsi su un tentativo di Miceli di andare a segno. Al 42', Matteo Menghi, da poco entrato in campo, compie una leggerezza: doppio giallo in pochi secondi e l'arbitro Fontani estrae il rosso per lui. L'Avellino coglie al volo l'importanza della superiorità numerica e, al 49' del secondo tempo, trova la rete dell'incredibile vantaggio: calcio di punizione battuto dal neo entrato Fabio Tito, di testa Santo D'Angelo anticipa tutti e coglie impreparato l'estremo difensore di casa.

Il colpo vincente del centrocampista ex Livorno vale i primi tre punti stagionali per l'Avellino targato Piero Braglia, impavido fino all'ultimo secondo. 

Il tabellino

Viterbese-Avellino 0-1

Marcatori: 49' st D'Angelo (A).

VITERBESE (3-5-2): Daga; Mbende, Bianchi, Baschirotto; Simonelli (17' st Falbo); Bensaja, Salandria, E. Menghi, Urso (26' st Sibilia); Bezziccheri, Rossi (36' st M. Menghi). A disp.: Maraolo, Benvenuti, Ricci, Galardi, Zanon, Macrì, Calì. All.: Maurizi.

AVELLINO (3-4-3): Forte; Rocchi, Miceli, L. Silvestri; Burgio (21' st Tito), De Francesco (40' st Rizzo), D'Angelo, Ciancio (40' st Adamo); Maniero (40' st Bruzzo), Santaniello, Bernardotto (3' st M. Silvestri). A disp.: Pane, Pizzella, Dossena, Nikolic, Mariconda. All. Braglia.

NOTE: Gara a porte chiuse.

ESPULSI: 42' st M. Menghi (V) per comportamento non regolamentare.

AMMONITI: 15' pt Burgio (A), 31' pt Bensaja (V), 8' st Rossi (V), 35' st M. Silvestri (A), 39' st Ciancio (A), 42' st M. Menghi (V) e 46' st Falbo (V) per gioco scorretto, 49' st D'Angelo (A) per comportamento non regolamentare.

ARBITRO: Sig. Federico Fontani della sezione di Siena.

ASSISTENTI: Sigg. Mauro Dell'Olio della sezione di Molfetta, Davide Meocci della sezione di Siena e Leonardo Tesi della sezione di Lucca (quarto uomo).

Secondo tempo

50' st - E' FINITA! L'Avellino, al fotofinish, batte la Viterbese con il punteggio di 0-1. Decide al "Rocchi" di Viterbo una prodezza di Santo D'Angelo allo scadere.

49' st - Punizione battuta da Tito, Santo d'Angelo anticipa tutti e, di testa, regala il goal del vantaggio ai lupi.

49' st - GOOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAAAAAAL DELL'AVELLINOOOOOO!!!

48' st - Altro calcio piazzato prezioso per i biancoverdi: bravissimo Adamo a proteggere palla e a far guadagnare ai lupi una preziosa occasione.

46' st - Calcio di punizione per l'Avellino: ultime speranze per provare a vincere la gara. Dalla destra, calcia Tito, ma il direttore di gara fischia un fallo in attacco.

45' st - Il quarto uomo alza la tabella luminosa: saranno 5 i minuti di recupero.

42' st - Viterbese in dieci: doppio giallo nel giro di pochi secondi per Matteo Menghi che, prima compie un'irregolarità sul portiere dell'Avellino, Forte, e poi protesta contro l'arbitro Fontani.

41' st - Triplo cambio adottato da Piero Braglia: entrano in campo Adamo, Rizzo e Bruzzo, si siedono in panchina De Francesco, Ciancio e Maniero. Cambia di nuovo il modulo della compagine irpina: per gli ultimi minuti sarà 4-5-1.

37' st - Il neo entrato Matteo Menghi, subito insidiosissimo, entra in area e cade: la Viterbese recrimina per un presunto rigore, ma l'arbitro Fontani fa proseguire il gioco.

36' st - Terza sostituzione per mister Maurizi: fuori Alessandro Rossi, dentro Matteo Menghi.

32' st - Ghiotta occasione per l'Avellino: cross di Tito, sponda di testa di Santaniello e tocco di prima di Miceli, ancora una grande parata di Daga.

26' st - Secondo cambio anche per i padroni di casa: esce Oliver Urso, entra Davide Sibilia.

22' st - Pericolosissima chance per la Viterbese: Rossi riesce a districarsi e a calciare, la devazione di un difensore biancoverde rischia di essere letale.

21' st - Secondo cambio per l'Avellino: esce un esausto Riccardo Burgio, entra Fabio Tito.

17' st - Lo stesso Maniero, direttamente da calcio d"angolo, costringe Daga agli straordinari.

17' st - Problemi fisici per Simonelli: al suo posto, entra il neo acquisto Luca Falbo.

16' st - Gran bel spunto di Maniero che difende palla e serve Ciancio, il suo cross viene però allontanato da un avversario della compagine laziale.

12' st - Ottima conclusione del neo entrato Silvestri che, dopo un paio di finte, tenta una conclusione di destro che si spegne poco lontano dalla porta difesa da Daga.

10' st - Con l'ingresso di Marco Silvestri cambia il modulo predisposto da mister Braglia: da 3-4-3 a 3-5-2.

9' st - Cross insidioso di Bezziccheri per Urso, che carica la conclusione, alta di poco.

3' st - Primo cambio per i lupi: esce Gabriele Bernardotto, entra Marco Silvestri. 

1' st - E' ripresa la gara: l'Avellino ha battuto il calcio d'inizio per la seconda frazione.

Primo tempo

45' pt - L'arbitro Fontani decreta la fine del primo tempo della gara: 0-0 tra Viterbese e Avellino dopo la prima metà di gioco.

32' pt - Pericolosissimo tiro a giro di Maniero sul secondo palo, Daga compie un vero miracolo.

28' pt - Sponda di Santaniello per Bernardotto, il giovane centravanti biancoverde manca l'anticipo sull'estremo difensore avversario.

25' pt - Clamorosa occasione sprecata da Rossi che, di testa, non riesce a spiazzare Forte. L'azione è, comunque, viziata dalla posizione irregolare dell'attaccante in maglia Viterbese: off side.

19' pt - Altro calcio piazzato per i biancoverdi: tiro-cross velenoso di De Francesco, il portiere dei leoni gialloblù Daga respinge con i pugni.

10' pt - Calcio di punizione dall'out di sinistra per l'Avellino: schema dei calciatori biancoverdi che porta al tiro Ciancio, la cui conclusione si spegne, però, ben alta sopra la traversa.

2' pt - Emanuele Menghi, per i padroni di casa, ci prova dalla distanza: tiro sul fondo.

1' pt - Si parte! L'arbitro Fontani di Siena decreta il fischio di inizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Variazioni per entrambe le formazioni. Biancoverdi a trazione anteriore, con il tridente composto da Maniero, Santaniello e Bernardotto. Per la Viterbese, fuori Sibilia, dentro Emanuele Menghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento