Sabato, 15 Maggio 2021
Sport

Viterbese-Avellino 0-1, Braglia: "Teniamoci stretti questi tre punti, c'è ancora tanto da fare"

Le dichiarazioni del mister biancoverde al termine della gara contro la Viterbese

Una vittoria all'ultimo respiro, per tre punti preziosi in una trasferta molto difficile. Piero Braglia, allenatore dell'Us Avellino, si gode il successo di questa sera contro la Viterbese (0-1), giunto con un gol di Santo D'Angelo allo scadere, ma, al tempo stesso, ammette che la squadra vista questa sera non è ancora al top della condizione.

Ecco le dichiarazioni del mister a fine gara: "Il tridente è venuto fuori, sapendo che non potevo utilizzare un giocatore. Avevano fatto molto bene a Renate e oggi hanno aiutato la squadra. Hanno tenuto impegnati tutti e tre i difensori centrali avversari. Poi, siamo dovuti correre al riparo con l'inserimento di Marco Silvestri. Abbiamo dimostrato di provarci di più e ci dobbiamo tenere stretti questi tre punti. Dobbiamo ancora lavorare molto. Ci manca ancora un calciatore, diverso da quelli che abbiamo e che possa aiutarci. Abbiamo un grande gruppo, stiamo bene insieme. Mi auguro di far diventare questa squadra bella da vedere, abbiamo tutte le carte per toglierci grandi soddisfazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese-Avellino 0-1, Braglia: "Teniamoci stretti questi tre punti, c'è ancora tanto da fare"

AvellinoToday è in caricamento