menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virtus da record, Torisello fa 150 in Promozione

San Michele di Serino - La Virtus è un rullo compressore

#VirtusSanMartino 7-2

VIRTUS: Leone, Ripoli, Trifone, Cetrulo, Cucciniello (75′ Matarazzo), Tirri, Oliva P, Spina (56′ Cerchia), Shullazi, Rega C, Torsiello (66’ Francipane). All. Criscitiello.
SAN MARTINO: Viscione, Clemente, Fernandes (46′ Lanzotti), Boffa, Cocozza, Matarozzi (67′ Ciardiello) De Clemente, Benedetto, Teti (74′ Esposito), Ikenoweu, Borrino. All. Gaito.

ARBITRO: Capezza di Napoli.
RETI: 11’ Torsiello, 16’ Torsiello, 25’ Torsiello, 34’ Ikenoweu, 61’ Ripoli, 70’ Cetrulo, 78’ Oliva P, 81’ Tirri, 84’ Ikenoweu.

San Michele di Serino – La Virtus è un rullo compressore. Con la decima gara casalinga arriva anche la decima, e schiacciante, vittoria contro il malcapitato San Martino. Un ruolino di marcia impressionante tra le mura amiche per la “Criscitiello’s Gang”. Trenta punti su trenta, 33 gol fatti e 12 subiti. In totale i gol fatti sono 56 in 21 gare (2.66 di media a partita). Migliore attacco del campionato con una gara in meno. Numeri da record che si tramutano anche nella classifica marcatori dove i due bomber Torsiello e De Simone sono al secondo posto con 14 gol a testa (28 reti in due, il 50% delle reti totali) ad una sola lunghezza da Capodilupo. Dopo 21 giornate la Virtus ha conquistato 58 punti su 63 disponibili: senza alcun dubbio un cammino da record per il campionato di promozione campano.

Contro il San Martino torna in campo Torsiello e in 25’ minuti si riprende subito quello che gli spetta. Tripletta fantastica e giochi chiusi in un attimo. La prima delle tre reti è stata la numero 150 in Promozione per Bomber Torsiello che per il settimo anno consecutivo si conferma una garanzia in fatto di gol (152 reti in 7 anni, media di 21,71 a campionato fino ad oggi)! Il resto è accademia. Al 34’ gli ospiti accorciano le distanze con Ikenoweu, ma nella ripresa la Virtus dilaga con Ripoli, Cetrulo, Oliva e Tirri. Francipane fallisce anche un calcio di rigore. Allo scadere ancora Ikenoweu con un gran bel gol chiude la contesa sul 7-2.

La classifica sorride sempre di più a Cucciniello e compagni che con una partita in meno ora sono a sette punti dalla seconda in classifica. Sabato prossimo si giocherà ancora a San Michele dove arriva il Montella dell’ex Montanile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento