Virtus Pozzuoli-Scandone Avellino 78-82, i lupi vincono in rimonta

I biancoverdi salutano con un successo finale la Supercoppa Centenario Serie B: al PalaErrico di Pozzuoli, i ragazzi di coach De Gennaro sfoderano un'ottima prestazione, culminata in un ultimo quarto da grande squadra

La Scandone Avellino conclude con una vittoria l'avventura in Supercoppa di Serie B. Al PalaErrico, in occasione del recupero della seconda giornata del girone Q, i biancoverdi hanno avuto la meglio sulla Virtus Pozzuoli con il punteggio finale di 78-82.

Partita in equilibrio fino al 30', poi sprint finale degli irpini

Partono molto bene i padroni di casa che, spinti da un sontuoso Amar Balic - autore di 37 punti - riescono a portarsi sul 20-10 al 6' di gioco. Tuttavia, un break di 0-8 ad appannaggio dei biancoverdi consente ai ragazzi di coach De Gennaro di risalire la china e chiudere addirittura in vantaggio il primo quarto (22-23). Nella seconda frazione di gioco, è la Virtus Pozzuoli a prevalere, grazie al carisma di Andrea Birra (13 punti) che, al suo ingresso sul parquet, dà una mano al funambolo bosniaco nel ritrovare il vantaggio al termine della prima metà di gioco (43-41).

Al ritorno sul parquet, si aggiunge anche Sam Gaye al festival dei canestri gialloblu e Pozzuoli prova a scappare, ma Ani Uchenna (21 punti) e Domenico Marzaioli (17 punti) riescono a tenere in vita la Scandone, fino a un distacco di sei lunghezze (69-63) al 30'. Gli ultimi dieci minuti sono a completo appannaggio del roster irpino, che piazza un parziale decisivo di 9-19 e a far suo il match contro la compagine puteolana. Per i biancoverdi, in evidenza anche un ottimo Thomas Monina, (16 punti) e Alessandro Marra (10), che portano a quota quattro i cestisti irpini in doppia cifra nel match di questa sera.

Con questo successo esterno, la Scandone chiude con una vittoria e due sconfitte il proprio cammino in Supercoppa Centenario. Per i biancoverdi, ottimo test in vista dell'imminente campionato di Serie B, il cui inizio è stato posticipato al prossimo 21 novembre 2020, con il programma della seconda giornata che vedrà la Scandone Avellino affrontare in trasferta l'Alpha Pharma Bisceglie.

Virtus Basket Pozzuoli-Scandone Avellino 78-82: il tabellino

VIRTUS BASKET POZZUOLI-SCANDONE AVELLINO 78-82
(22-23; 21-18; 26-22; 9-19)

VIRTUS BASKET POZZUOLI: Balic 37, Gaye 11, Iaccarino 3, Kushchev 4, Rizzo 0, Spinelli 0, De Salsi 0, Morvillo 0, Scalera 0, Birra 13, Bordi 10. Coach: Gentile.

SCANDONE AVELLINO: Costa 3, Marra 10, Sousa 7, Monina 16, Marzaioli 17, Mazzarese 0, Riccio 2, Uchenna 21, Galipò 6, Genovese 0, Scainguetta 0, Mraovic 0. Coach: De Gennaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento