menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virtus Francavilla-Avellino, Padovano: "Questo pareggio vale come una vittoria"

"Sarebbe stata una beffa perdere così, dopo una prestazione del genere, perché abbiamo rischiato soltanto quando Parisi ha fatto quella chiusura mostruosa in diagonale"

Giuseppe Padovano, oggi sostituito in panchina di Eziolino Capuano, ha analizzato l’1-1 tra Virtus Francavilla e Avellino: 

“Questo pareggio vale come una vittoria. Eravamo rimasti in 10, non era assolutamente facile strappare un punto. Penso sia giusto parlare di impresa. Abbiamo sofferto soltanto all’inizio del primo tempo. Il gol di Zenuni? No so se ha voluto tirare, ma se ha voluto calciare gli faccio i miei complimenti. Non so se sia stata una cosa voluta. Sarebbe stata una beffa perdere così, dopo una prestazione del genere, perché abbiamo rischiato soltanto quando Parisi ha fatto quella chiusura mostruosa in diagonale. Per il resto, credo che i ragazzi abbiano giocato bene.  Il mercato è stato fatto per giocare con il 3-4-2-1. Abbiamo affrontato contro una squadra organizzata, siamo ben lieti di aver pareggiato. Cosa succederà domani? Io parlo solo del campo. Grazie a Dio, la squadra non ha mai pensato al discorso societario, perché a noi spetta fare il nostro dovere in mezzo al campo, agli altri spetta fare il proprio dovere nelle sedi opportune”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento