rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport

V. Francavilla-Avellino 1-0, Molino: "Non piangiamoci addosso, ora sotto con le prossime tre gare in casa"

Le dichiarazioni del mister biancoverde al termine del match di oggi: "L'Avellino non fa i campionati per partecipare: questa battuta di arresto non ci voleva, ma dobbiamo sempre guardare con fiducia al prosieguo della nostra stagione"

Ecco le dichiarazioni di mister Gigi Molino, al termine del match Virtus Francavilla-Avellino, terminato sul punteggio di 1-0.

"Quando si perde, si possono trovare tanti alibi. Abbiamo subito gol a freddo, la squadra ha cercato di recuperare ma non ci è riuscita. Eravamo troppo sbilanciati alla ricerca del pari e loro sono andati vicino anche al secondo gol, sul rigore che poi hanno fallito. La Virtus ha fatto una partita difensiva, noi abbiamo cercato di giocare sugli esterni. Ci abbiamo provato in tutti i modi, ora non dobbiamo piangerci addosso. Abbiamo tre gare consecutive in casa e non dobbiamo fermarci".

Sull'infortunio di De Francesco: "Mi dispiace per Alberto, faceva girare bene la palla e con lui la manovra era fluida. Credo si tratti di una contrattura o di uno stiramento, si è sentito tirare. Purtroppo la sua assenza si è fatta sentire, Marco Silvestri ha un tipo di gioco diverso e, nonostante abbiamo trovato la giusta disposizione a centrocampo, non siamo riusciti a sfondare".

Alla domanda di un possibile ridimensionamento degli obiettivi dell'Avellino in questo campionato di Serie C, Molino risponde così: "L'Avellino non fa i campionati per partecipare: questa battuta di arresto non ci voleva, ma dobbiamo sempre guardare con fiducia al prosieguo della nostra stagione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

V. Francavilla-Avellino 1-0, Molino: "Non piangiamoci addosso, ora sotto con le prossime tre gare in casa"

AvellinoToday è in caricamento