Sport

Violazione Covisoc, multa di 6500 euro all'Us Avellino

L'ex presidente Mauriello inibito per 4 mesi

Multa di 6500 euro alla società Unione Sportiva Avellino e 4 mesi di inibizione all'ex presidente Claudio Mauriello. È questo l'esito della sentenza del Tribunale Federale Nazionale riguardo al deferimento scattato nei giorni scorsi per il sodalizio biancoverde e per l'ex dirigente.

Le motivazioni della sentenza

Il Tfn ha punito l'Avellino e Claudio Mauriello, a causa della mancata presentazione alla Covisoc, entro il termine perentorio del 30 settembre 2019, dei documenti atti a dimostrare la continuità aziendale della vecchia proprietà al momento del passaggio della squadra dai dilettanti al campionato professionistico di Serie C.

Sospiro di sollievo per i lupi, che evitano così penalizzazioni più severe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violazione Covisoc, multa di 6500 euro all'Us Avellino

AvellinoToday è in caricamento