Lunedì, 26 Luglio 2021
Sport

Calcio, Vicenza - Avellino 0-0: pari scialbo

Vicenza e Avellino finiscono a reti bianche e si dividono la posta di un match nervoso e spezzettato dove si contano più ammoniti che occasioni da gol

Vicenza e Avellino finiscono a reti bianche e si dividono la posta di un match nervoso e spezzettato dove si contano più ammoniti che occasioni da gol.  Il Vicenza era in caccia di punti per allontanarsi dalla zona pericolosa della Classifica, l’Avellino dal canto suo era in cerca di riscatto dopo il pessimo score della ultime quattro giornate e alla lunga la paura e la voglia di non farsi male ha deciso la partita regalando agli spettatori del Menti un poco spettacolare 0-0.

La cronaca. Primo tempo scialbo dove si contano ben 5 ammoniti e solo due occasioni da rete, una per parte: al 3° Bellomo solo davanti a Frattali calcia a lato e al 21° il clamoroso palo diTavano  da posizione favorevolissima.

Stesso copione nella ripresa con l’unico brivido al 68° quando Ligi commette l’erroraccio di fare un retropassaggio al proprio portiere per anticipareMokulu e concede all’Avellino l’occasione di unapunizione a due in area. Ma non è giornata di vedere realizzazioni, nell’esecuzione Tavanocalcia malamente sulla barriera.

Tabellino:

Vicenza (4-3-3): Vigorito; Laverone, El Hasni, Ligi, D’Elia; Sbrissa, Bellomo, Signori (dal 29′ st Ebagua); Galano (dal 17′ st Vita), Raicevic, Giacomelli. A disp.: Benussi, Brighenti, Pozzi, Pinato, Cisotti, Bianchi, Modic. All.: Marino

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Pisano (dal 28′ pt Nica), Biraschi, Jidayi, Visconti (dal 38′ st Bastien); Paghera, Arini, Gavazzi; Insigne (dal 36′ st Migliorini); Mokulu, Tavano. A disp.: Bianco, Offredi, D’Angelo, Joao Silva, Sbaffo, D’Attilio. All.: Tesser

Arbitro: Aureliano della sezione di Bologna

Note: ammoniti Pisano, Insigne, Mokulu, El Hasni, Visconti, Nica, Ebagua e Laverone per gioco falloso. Calci d’angolo 2-4. Recuperi: 2′ pt, 3′ st.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Vicenza - Avellino 0-0: pari scialbo

AvellinoToday è in caricamento