rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

L’Avellino espugna il “Razza” di Vibo Valentia: battuta 1-0 la Vibonese

L’Avellino, contro tutto e tutti, conquista tre punti importantissimi contro la Vibonese a Vibo Valentia

L’Avellino, contro tutto e tutti, conquista tre punti importantissimi contro la Vibonese a Vibo Valentia. Il match si sblocca al 31’ della seconda frazione, quando un cross di Celjak viene allontanato dalla difesa ma, sulla respinta, il mancino di Rossetti finisce all'angolino. La strada sembrerebbe essere in discesa per gli uomini di Ignoffo ma, al 36’, ci pensa l’arbitro a complicare le cose, sventolando in faccia ad Alfageme un incomprensibile cartellino rosso. Il risultato, però, non cambierà più e, dopo 4 interminabili minuti di recupero, l’arbitro fischia tre volte. L’Avellino espugna il “Razza” di Vibo Valentia.  

Vibonese-Avellino 0-1 

VIBONESE (4-3-3): Greco; Ciotti, Malberti, Altobello (31' pt Redolfi), Tito; Pugliese (1' st Napolitano), Petermann (25' st Raso), Rezzi (33' st Bernardotto); Tumbarello, Bubas, Berardi (25' st Taurino). A disp.: Mengoni, Del Col, Prezzabile, Allegretti, Maniscalchi, Prezioso. All.: Modica. 

AVELLINO (3-5-2): Abibi; Zullo, Morero, Laezza (3' st Silvestri); Celjak, Rossetti, Di Paolantonio, Micovschi (46' st Carbonelli), Parisi; Albadoro, Alfageme. A disp.: Tonti, Pizzella, Palmisano, Njie, Falco, Saporito, Petrucci. All.: Ignoffo.  

ARBITRO: Rutella di Enna. 

Guardalinee: Trischitta-Tomasello Andulajevic. 

MARCATORE: 31' st Rossetti. 

Note: spettatori 600 circa. Espulso: al 36' st Alfageme (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Pugliese (V), Albadoro (A), Rezzi (V), Berardi (V), Morero (A). Angoli: 4-4. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Avellino espugna il “Razza” di Vibo Valentia: battuta 1-0 la Vibonese

AvellinoToday è in caricamento