menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us Avellino, i tifosi tornano in Curva Sud: "Dimostriamo di cosa è capace il popolo irpino"

Il ritorno potrebbe essere "frenato" dall'emergenza Coronavirus e da una possibile chiusura di tutti gli stadi

Il gruppo della Curva Sud annuncia il ritorno dopo l'arrivo a capo dell'Us Avellino di D'Agostino. Da giorni esponenti della tifoseria organizzata stanno tessendo le lodi del nuovo patron, ma ancora non erano state diffuse parole ufficiali. Queste sono arrivate in un comunicato nel quale viene giustificato il "passo indietro" e il ritorno imminente al Partenio. Tutto per amore dei colori biancoverdi. Di seguito il comunicato.

Nel comunicato del 4 febbraio scorso avevamo preso una decisione chiara e soifferta: disertare le partite in casa ed in trasferta fino a quando non cl sarebbe stata chiarezza sulla vergognosa situazione societaria. Oggi 4 marzo, anche grazie alla nostra drastica presa di posizione e al nostro impegno, rileviamo un sostanziale passo avanti con l' uscita di scena dei due principali attori di questa farsa durata 3 mesi. Specificando che continueremo ad essere vigili nell' interesse dell' intera comunità biancoverde, comunichiamo che a partire dal prossimo incontro "Avellino-Ternana" , saremo al nostro posto ( sempre che non venga confermata la chiusura idegli stadi per un mese a causa del Coronavirus) sui gradoni della Curva Sud del partenio-lombardi e negli stadi dove giocherà il nostro amato avellino.Quello che più conta ora è dimostrare tutti insieme di cosa è capace il pubblico irpino. Dobbiamo tornare a fare la differenza e questa differenza la si fa solo se siamo uniti, tutti insieme com,e un vero branco ... Avanti popolo irpino !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento