Sport

Us Avellino, incontro dal notaio tra Izzo e soci

Previsto nel pomeriggio il summit per la cessione delle quote di Circelli e soci

Sono ore concitatissime in casa Us Avellino. Il presidente Luigi Izzo, dopo il comunicato di ieri sera, ha convocato Nicola Circelli, Andrea Riccio e Ciriaco Cusano per un incontro dal notaio, in programma oggi pomeriggio, al fine di rendere ufficiale l'uscita di scena dei tre soci della cordata.

Si punta già a chiudere oggi

Izzo è intenzionato ad assumere l'intero pacchetto azionario dell'Unione Sportiva Avellino 1912, per poi cedere alcune quote ad altri imprenditori locali. Per contro, l'imprenditore di Montesarchio restituirà a Circelli, Riccio e Cusano le tre quote versate da ciascuno quale anticipo per l'acquisto della società dalla Sidigas SpA, precedente proprietaria del pacchetto azionario. 

Ed è proprio l'esigenza di ottemperare al pagamento della prima rata spettante alla società fornitrice di gas il motivo che spingerebbe Izzo ad accorciare i tempi. Un'altra scadenza importante è quella del 7 febbraio, data entro la quale il presidente dei lupi dovrà dimostrare alla Covisoc i requisiti di solvibilità economica dei nuovi soci che entreranno a far parte della cordata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Avellino, incontro dal notaio tra Izzo e soci

AvellinoToday è in caricamento