Us Avellino, Izzo shock: "Lascio per il bene della piazza"

L'annuncio in diretta su Prima Tivvù

Altro scossone in arrivo in casa Us Avellino. Dopo maree di comunicati e ultimatum rivolti a Circelli e soci, è proprio Luigi Izzo, presidente della società biancoverde, ad annunciare l'intenzione di lasciare le redini del sodalizio.

L'annuncio in diretta tv

Il massimo dirigente biancoverde ha comunicato la sua decisione in diretta su Prima Tivvù, in occasione della trasmissione "Contatto Sport".

Queste le parole di Izzo:

"Io e gli altri soci lasciamo per il bene della piazza avellinese, ormai è evidente che con questi personaggi non è possibile andare avanti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione dell'imprenditore sannita, se confermata nelle prossime ore, seguirà a quella di Aniello Martone, dimessosi poco fa dalla carica di direttore generale del club.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento