menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us Avellino, l'ex socio della Idc Luigi Izzo inibito per sei mesi

Ammenda anche per la società biancoverde, che dovrà pagare 5.000 euro di multa

Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto sei mesi di inibizione a Luigi Izzo, ex socio della Idc Srl, proprietaria del pacchetto azionario dell'Us Avellino. Alla società biancoverde, invece, spetterà pagare un'ammenda di 5.000 euro.

I motivi della sentenza

Izzo, all'epoca dei fatti, avrebbe presentato un'attestazione bancaria non conforme ai parametri richiesti dalla Commissione per le Acquisizioni Societarie della Figc.

Per quanto riguarda la società biancoverde, la stessa è stata punita per responsabilità oggettiva, in quanto venne inviata soltanto una bozza della sopracitata attestazione bancaria, e non la forma originale.

Il dispositivo del Tfn

Ecco la sentenza emessa in data odierna: "Il Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare, all'esito della Camera di consiglio, accoglie il deferimento e per l'effetto, irroga le seguenti sanzioni: per il sig. Izzo Luigi, 6 mesi di inibizione; per la società Us Avellino 1912 Srl € 5.000 (cinquemila/00) di ammenda".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento