Sport

Us Avellino, Izzillo e Dini si presentano alla piazza

Conferenza stampa al "Partenio-Lombardi" per i due nuovi acquisti

Hanno già avuto la possibilità di scendere in campo, da titolari, con la nuova casacca biancoverde, nel match interno di domenica scorsa contro il Picerno (1-1). Ma, per Nicolas Izzillo e Andrea Dini, i due recenti acquisti del calciomercato di gennaio dell'Avellino, non era ancora arrivato il momento di dimostrare pubblicamente, a tutta la piazza, le motivazioni e la voglia di contribuire alla causa della compagine irpina.

Le dichiarazioni di Izzillo e Dini

Nella conferenza stampa tenutasi questa mattina presso la sala stampa dello stadio "Partenio-Lombardi", il centrocampista e il portiere biancoverdi si sono presentati ufficialmente alla stampa e alla tifoseria, spendendo parole di elogio nei confronti di una squadra che rappresenta un privilegio nel panorama calcistico italiano.

A parlare per primo l'estremo difensore, di proprietà del Parma ma in forza al Trapani (Serie B) nella prima metà di stagione:

"Mi ha cercato anche il Pescara, ma ho preferito questa piazza perché mi ha convinto l'interesse della società e, di sicuro, non merita la Serie C. Ho subito trovato ragazzi che si rendono a completa disposizione del mister e una splendida curva, uno dei pochi esempi di grande tifo in Italia. Sono contento degli attestati di stima del mister Capuano, che mi ha definito il miglior portiere della C, ma questo devo dimostrarlo sul campo e sono qua per fare il meglio possibile".

A seguire, il centrocampista ex Pisa, anch'egli stupito dal calore del tifo e dalla carica di Ezio Capuano:

"Sono venuto qui, perché Avellino è una piazza importante e anch'io sono stato voluto fortemente dalla ds Musa e dal dg Martone. Spero che possiamo arrivare più in alto possibile: domenica scorsa abbiamo disputato un ottimo primo tempo, meno nella ripresa, ma possiamo comunque migliorare. Inoltre, sono rimasto colpito dalla curva sud, che ci ha chiamato sotto la curva prima della partita per caricarci. Il mister è molto bravo, prepara bene le partite e fa di tutto per tenere alta la nostra concentrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Avellino, Izzillo e Dini si presentano alla piazza

AvellinoToday è in caricamento