Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Us Avellino, due giornate di squalifica e multa per Capuano

Meno severa del previsto la sanzione del Tfn

Due turni di squalifica e multa del valore di 2.650 euro. È questo il verdetto della squalifica inflitta dal Tribunale Federale Nazionale all'allenatore dell'Avellino, Ezio Capuano.

Le motivazioni della sentenza

Il tecnico biancoverde era stato deferito lo scorso 27 novembre perché, al termine del match casalingo Avellino-Ternana, valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C e conclusosi con il punteggio di 0-1 in favore degli umbri, aveva contestato, con frasi irriguardose, l'arbitraggio del signor Maranesi di Ciampino, coadiuvato in quell'occasione dagli assistenti Vettorel di Latina e De Angelis di Roma 2.

Il Tfn ha deciso, tuttavia, di concedere uno sconto a Capuano: la richiesta iniziale, infatti, prevedeva un mese di squalifica e una multa di 4.000 euro.

Il tecnico lucano sconterà, dunque, la squalifica soltanto in occasione delle due prossime trasferte che l'Avellino affronterà, rispettivamente, contro Bisceglie e Virtus Francavilla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Avellino, due giornate di squalifica e multa per Capuano

AvellinoToday è in caricamento