menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis Academy Avellino protagonista ai Campionati regionali del FIT Junior Program

Campi e palline a misura di bambino, il tennis è davvero per tutti

Campi e palline a misura di bambino, il tennis è davvero per tutti. Un colore diverso per connotare ogni categoria di età dai 2004 ai 2010, dimensioni variabili del campo di gioco, tutto secondo un preciso protocollo varato dalla Federtennis: è questo il Fit Junior Program. Il sistema di valutazione didattica e di certificazione riservato ai più piccoli, si pone due obiettivi. Da un lato la FIT intende creare un sistema di apprendimento più moderno e divertente, dall’altro intende dotarsi degli strumenti necessari a monitorare costantemente e in modo oggettivo il livello qualitativo delle scuole Italiane e dei suoi atleti.

Ieri il Fit Junior Program ha vissuto l’atto conclusivo con le finali regionali. Al Tc 2002 di Benevento in campo i migliori quattro per ogni categoria e provincia campana per un totale di 130 iscritti. Il tutto sotto lo sguardo attento dei fiduciari provinciali dell’Istituto Superiore di Formazione (ex Scuola nazionale maestri).

La Tennis Academy era presente con una folta pattuglia di qualificati dalle tappe provinciali guidata dal maestro e capitano William Marbello: Gabriel Russo, Lorenzo Marino, Antonio Cicalese ed Antonio Scarano nell’Orange maschile, Serena Battista e Giorgia De Blasio nell’Orange femminile, Luca Roccasecca ed Antonio Giliberti nel Super Orange maschile, Serena Imbimbo nel Superoange femminile, Giorgia Battista e Anna Ruggiero nel Green femminile.

Ed i successi non sono tardati ad arrivare: Serena Battista ha vinto l’Orange femminile in una finale tutta targata Academy contro Giorgia De Blasio. Semifinali sia per Antonio Cicalese che per Gabriel Russo nell’Orange maschile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento