rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sport

L'unica certezza è Taccone, Gubitosa getta la spugna, D'Agostino tergiversa

Un'altra certezza per la prossima stagione calcistica dell'Avellino è l'impegno al 100% di Walter Taccone

Un'altra certezza per la prossima stagione calcistica dell'Avellino è l'impegno al 100% di Walter Taccone. Mentre il socio di minoranza Michele Gubitosa ha gettato la spugna, il deputato Angelo D'Agostino tergiversa, Walter Taccone non si fa distrarre e continua nell'allestire il team. Si parte da Novellino.

Ma in occasione della firma del tecnico irpino, il presidente è stato sollecitato dai giornalisti a rilasciare dichiarazioni sulla questione societaria. "Strappo con Gubitosa? Ieri ho sentito Michele amabilmente, non create casi che non esistono, abbiamo lavorato bene insieme per due anni, quasi come due fratelli, certo non posso sapere perché va via, dovete chiederlo a lui non a me. Forse il socio di minoranza voleva piu' spazio, non lo ha trovato ed è andato via, ma non posso scervellarmi per capire perché ha preso questa scelta. Per l'organizzazione? Come se non fossi organizzato, faccio l'imprenditore da quando Gubitosa faceva le elementari. Ora non devo certo passare come il cretino che non sa programmare il futuro".

E sul possibile ingresso di Angelo D'Agostino in società: "Non mi fate fare battute antipatiche, se qualcuno vuole entrare deve farlo ora, sarebbe facile entrare dopo che ho pagato per l'iscrizione. Se vogliono sedersi al tavolo con me lo fanno oggi, se no discorso rimandato. D'Agostino resta nel mio golden standard ma dipende da lui, se fa un passo indietro sarò contento di accettarlo in società. Ma in ogni caso si possono aprire scenari importanti per l'Avellino, possiamo avere gruppi importanti alle spalle che fanno stare tranquilli tutti, noi, i tifosi, voi giornalisti e il mister".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'unica certezza è Taccone, Gubitosa getta la spugna, D'Agostino tergiversa

AvellinoToday è in caricamento