menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Trento - Avellino 69-71: Sidigas in finale alle Final Eight contro Milano

Prova superlativa degli uomini di Sacripanti che sul finale hanno la meglio. Ad Avellino si sta organizzando un bus per assistere alla partita che vale una stagione

La Sidigas , dopo il 2008 raggiunge un'altra finale di Coppa Italia. Battuta Trento di coach Buscaglia al fotofinish grazie a due liberi di Cervi, autore di una grande partita. Partita equilibratissima già dalle prime fasi con i biancoverdi che vanno in vantaggio al 9' per la prima volta grazie a Leunen. Primo periodo che termina 16-18 per i lupi. Nel secondo quarto Berggren fa il bello e il cattivo tempo e Trento mette il naso avanti (21-18) al 21'. Ma è Forray che mette le due squadre a due possessi di distanza (26-20) al 13'. Ma alla fine del periodo, Nunnally, Veikalas e una bomba di Green da oltre metà campo regalano il sorpasso ai lupi 30-34 al'intervallo. Green ha fatto una vera magia. Il terzo periodo coincide con un ritorno di fiamma trentino, è il giocane Pascolo a firmare il controsorpasso (45-44) al 25'. Avellino, ribatte con Nunnally e Ragland, ma la Dolomiti Energia con Locket va avanti (53-52) al 29'. Nunnally sontuoso, su assist di Green a pochi secondi regala il più due ai biancoverdi, è 53-55 al termine del terzo periodo. L'ultimo e decisivo quarto si apre con due triple consecutive di Forray che permettono agli avversari di tornare sopra (58-55) al 31'. Ecco che Sacripanti inserisce Buva per uno stanchissimo Cervi. Il croato entra in cattedra e con Ragland realizano otto punti consecutivi, l'asse play-pivot funziona e Avellino vola. Al 38' è più due (65-67). Pascolo non molla e realizza un assist clamoroso a Wright dopo che quest'ultimo aveva fallito un libero, è parità al 39' (69-69). Quando l'over time è alle porte Green realizza un assist al cioccolato per Cervi. Fallo. L'ex Reggiana fa due su due. Time out Trento. Bisogna difendere forte e Avellino lo fa egregiamente costringendo Wright alla palla persa. Non c'è più tempo finisce 69-71. E' festa grande al Forum. Ora si attende la vincente di Cremona - Milano per sognare un'altra impresa..

In corso di organizzazione un bus per la finalissima di domenica. Partirà nella notte da Avellino. La partita contro Milano non è assolutamente da perdere. Inizio ore 18

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento