Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Basket, Sidigas - Grissin Bon 83-71: il sogno continua

Avellino vince 83-71 e si va a gara7. Ad Avellino non si passa.....

È il giorno della svolta. È il giorno di gara6, ad Avellino, la Scandone si gioca il tutto per tutto per agguantare la serie e sognare, Reggio è venuta per chiuderla. Spettacolo al pala Del Mauro, oltre 5000 le presenze. De Nicolao apre il match. Risponde Nunnally. Reggio è la solita squadra fallosa, De Nicolao è già al suo secondo fallo dopo 2'. Primo vantaggio Avellino firmato Nunnally (6-4) al 3'. Gara scintillante si segna da entrambe le parti. Per i locali Nunnally già autore di 13 punti in 7'. Per la Sidigas primi punti anche per Acker dalla lunetta, l'americano è rientrato dopo il grave lutto familiare. Buva in difficoltà per Avellino, il centro croato non riesce ad imporsi. Reggio con Della valle si fa sotto (19-17) al 9'. Il primo parziale termina 21-17. Golubovic segna il primo canestro del secondo periodo ben servito da Gentile. Avellino attacca male, prima con Buva, poi con Pini. Sacripanti corre ai ripari inserendo Leunen. Impatta il centro serbo (21-21) al 13'. Avellino in bambola e Sacripanti chiama time out. Parziale di otto a zero Reggio (21-25) al 14'. Cambio Avellino, dentro Cervi per un irriconoscibile Buva. Green spezza il parziale da tre su assist di Green. Fallo antisportivo a Needham. Time out Menetti. Contropiede mortifero della GrissinBon con Polonara che chiude in schiacciata (26-31) al 17'. Time out Avellino. Reggio è forte in difesa e i lupi soffrono, schiacciata di Kaukenas. Lavrinovic mette nove punti (26-35) al 18'. Leunen ruba palla a Needham e subisce fallo, il pubblico grida all' antisportivo, ma la terna non lo accontenta. Time out Reggio Emilia. Acker realizza il pari a fil di sirena, è 35-35 all'intervallo. Ragland realizza in penetrazione il primo canestro del terzo periodo. La Sidigas soffre a rimbalzo stasera è Aradori la punisce (39-39) al 22'. Partita bellissima, le due squadre lottano su ogni possesso. Il pubblico vorrebbe qualche fischio da parte degli arbitri. Quarto fallo per De Nicolao. Stasera è la serata di Golubovic, entra tutto a centro serbo. Sagra delle bombe, prima Della Valle, poi Ragland e infine Needham (56-54) al 29'. Finisce 60-54 il terzo periodo, si alza il coro " Lupi lupi ". Segna Acker il canestro che apre l'ultimo periodo. Cervi realizza e subisce fallo (64-54) al 32' il palazzo è una bolgia. Entrano Buva per Cervi e Nunnally per Acker nella Scandone, il croato è stato coperto d'affetto dopo la sua prestazione al momento scialba. Tripla di Ragland (70-59) al 34'. Risponde Polonara in schiacciata dopo l'errore di De Nicolao. Ancora lui, ancora Ragland! L'ex Olimpia Milano colpisce ancora da oltre l'arco (75-63) al 36'. Time out Menetti. Alley oop Green-Nunnnally. Stoppata di Cervi ad Aradori, si infiamma il Del Mauro. Avellino vince 83-71 e si va a gara7. Ad Avellino non si passa.....

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Sidigas - Grissin Bon 83-71: il sogno continua

AvellinoToday è in caricamento