menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sacripanti: “Fa bene vincere una gara così”

Levi Randolph: "Non guardo mai alla prestazione personale, ma al bene della squadra".

E’ un Sacripanti soddisfatto quello che si presenta in sala stampa dopo la vittoria all’esordio contro Strasburgo. “Sono contento di aver vinto su questo campo, contro una squadra che ci ha messo in difficoltà per quaranta minuti sfruttando la difesa a zona. Noi siamo una squadra giovane e queste partite ci devono aiutare a crescere, perché giocare in Europa è diverso rispetto al campionato”. 
Ancora una volta la difesa irpina ha fatto la differenza ed è stata una costante per tutto l’arco della gara: “Siamo stati bravi e costanti in difesa. Nel primo tempo mi sono arrabbiato, perché abbiamo perso palloni in attacco che non dovevamo perdere”.

L’ultimo passaggio è per i tifosi che anche stasera nel momento di difficoltà ha trascinato la squadra. “Sono contento che i tifosi abbiano capito il momento e ci hanno trascinato quando ne avevamo bisogno. Sarò ripetitivo, ma il mio sogno è quello di vedere il Palazzetto pieno come nei playoff dello scorso anno”.
L’high scorer di serata, Levi Randolph è entusiasta della sua gara, ma soprattutto dei compagni. “Sono molto contento di come sia andata la partita. Dobbiamo comunque migliorare, e per farlo dobbiamo lavorare tanto in allenamento. Non guardo mai alla prestazione personale, ma al bene della squadra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento