Sidigas, la prima squadra in ritiro a Porto San Giorgio

La Sidigas Scandone Avellino comunica che, a partire da mercoledì 27 marzo, la prima squadra e lo staff saranno in ritiro a Porto San Giorgio

La Sidigas Scandone Avellino comunica che, a partire da mercoledì 27 marzo, la prima squadra e lo staff saranno in ritiro a Porto San Giorgio (FM), dove lavoreranno presso il PalaSavelli sino a sabato 30 per preparare al meglio la prossima sfida del campionato Legabasket Serie A. Il 30 marzo i lupi si sposteranno a Pesaro, dove il giorno seguente, presso la Vitifrigo Arena, andrà in scena il match contro la Victoria Libertas Pesaro. La società comunica inoltre che l’intera rosa prenderà parte al ritiro nelle Marche e che obiettivo dello staff tecnico e medico biancoverde nel corso della settimana sarà quello di provare a reintegrare in squadra i giocatori infortunati in vista del prossimo match. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento