Scandone: richiesta rinvio gara contro Sant’Antimo

Avendo riscontrato la positività di un atleta del settore giovanile

Avendo riscontrato la positività di un atleta del settore giovanile che ha avuto contatti diretti con la prima squadra, la S.S. Felice Scandone ha richiesto alla LNP, alla FIP e alle altre società del girone Q della fase di qualificazione della Supercoppa Centenario 2020, un ulteriore rinvio della gara contro la PSA Partenope Sant’Antimo, rispetto all’iniziale recupero calendarizzato per mercoledì 21 ottobre alle 18:00.

La richiesta nasce dalla necessità di rispettare la normativa vigente a livello nazionale e regionale, che impone una quarantena fiduciaria di 10 giorni a chi ha avuto contatti con una persona positiva e che, pertanto, impedisce agli atleti di allenarsi e disputare gare nei 10 giorni successivi al contatto, avvenuto venerdì 16 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

Torna su
AvellinoToday è in caricamento