Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

La Scandone Avellino annulla la penalizzazione: battuta Pozzuoli 73-70

Al termine di una gara sofferta, i biancoverdi ottengono il terzo successo stagionale e cancellano il segno negativo

La Scandone Avellino, al termine di un match al cardiopalma, fa suo il derby contro la Virtus Bava Pozzuoli: 73-70 il risultato in favore dei biancoverdi, che ottengono il terzo successo in altrettanti incontri e cancellano la penalizzazione di -6 dalla propria classifica.

Dopo un ottima prima metà di gara, grazie a un sontuoso Dimitri Sousa (autore di 24 punti), i puteloani ritornano prepotentemente in gara già a partire dalla terza frazione, fino a raggiungere persino il sorpasso in più di un'occasione, grazie alle giocate di Amar Balic, autore di 20 punti. I minuti finali sono un testa a testa avvincenti tra i ragazzi di Gianluca De Gennaro e gli ospiti di coach Gentile. A prevalere, alla fine, sono i padroni di casa, che conquistano così un importantissimo successo in vista del prosieguo della propria stagione.

SCANDONE AVELLINO-VIRTUS BAVA POZZUOLI 73-70
(17-12, 24-17, 15-20, 17-21)

SCANDONE AVELLINO: Costa 6, Brunetti 8, Ani 13, Sousa 24, Riccio 12, Mraovic ne, De Blasi ne, Mazzarese 0, Monina 4, Marzaioli 6, Galipò 0, Ragusa 0. Coach: De Gennaro.

VIRTUS BAVA POZZUOLI: Savoldelli 3, Kushchev 10, Mavric 12, Gaye 16, Balic 20, Birra ne, Testa ne, Caresta 0, Lurini 3, Mehmedoviq 2, Bordi 4, Spinelli ne. Coach: Gentile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Scandone Avellino annulla la penalizzazione: battuta Pozzuoli 73-70

AvellinoToday è in caricamento