rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Scandone Avellino-V. Arechi Salerno 53-77, De Gennaro: "Ci hanno surclassato, così non va bene"

Le dichiarazioni del coach biancoverde al termine del match di oggi

Ecco le dichiarazioni di coach Gianluca De Gennaro, al termine del match Scandone Avellino-Virtus Arechi Salerno, terminato con il punteggio di 53-77.

"Mi aspettavo che la stanchezza, dopo tre partite in sette giorni, si poteva sentire. I primi due quarti non ci siamo stati da nessun punto di vista, né difensivo, né offensivo. Ci siamo subito innervositi, abbiamo sparato a salve tante volte, abbiamo giocato poco nell'uno contro uno. Faccio fatica a commentare una partita del genere. Non si salva nessuno stasera, soprattutto il sottoscritto. Così è difficile provare a salvarci, se non si ha una svolta per risollevarsi. L'unico modo è ricompattarci. Solo con l'individualità non si va da nessuna parte. Chiedo scusa ai tifosi, so quanto ci tenevano a vedere almeno una squadra contro Salerno. La mia squadra non si è presentata oggi, almeno mentalmente. Ci hanno surclassato da tutti i punti di vista e questa cosa non va bene. Sta a me fare in modo che i ragazzi si risollevino e riprendere il cammino verso la salvezza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandone Avellino-V. Arechi Salerno 53-77, De Gennaro: "Ci hanno surclassato, così non va bene"

AvellinoToday è in caricamento