rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Scandone Avellino-Viola Reggio Calabria 79-78 dts, Robustelli: "Vincere in questo modo è ancora più bello"

La squadra di Robustelli strappa la vittoria con il coltello tra i denti. La decisiva Gara 5 si gioca mercoledì 26, con la salvezza che, adesso, dista una sola partita

La Scandone Avellino , con un miracolo all'ultimo secondo, si aggiudica gara 4 della serie post season del girone D della Serie B. Ora andiamo tutti a Reggio Calabria per giocarci la salvezza. Intanto, però, possiamo goderci l'affermazione in una gara incredibile che sembrava non avere mai fine e in cui la Scandone porta a casa il punto del 2-2 solo al termine di una sfida al cardiopalma.

Mercoledì la sfida decisiva al PalaCalafiore

E' il canestro di Riccio a regalare la vittoria di Avellino. Pochi istanti prima era arrivata la tripla del capitano della Viola Reggio Calabria, Genovese, che sembrava far scorrere i titoli di coda sulla sfida ma, dopo il ferro colto da Marra, è il capitano di Avellino a segnare i due punti del sorpasso.Termina 79-78. Appuntamento, adesso, a mercoledì per gara 5.  Chi vince al PalaCalafiore è salvo.  

"Adesso andiamo a Reggio Calabria per cercare di salvarci già in questo turno"

Il coach dei biancoverdi, Rodolfo Robustelli, non nasconde la sua gioia: "Siamo contenti di questa vittoria, soprattutto perchè arrivata in questo modo. Siamo contenti di aver impattato la serie. Abbiamo provato a tenere sempre la testa avanti ma non siamo riusciti a imporci nel terzo quarto, dove Reggio Calabria c'ha messo in grande difficoltà. Nell'ultimo quarto, invece, il nervosismo si è sentito. La Viola è una squadra esperta ma noi siamo stati bravi a non mollare neanche nel supplementare. Questa è una vittoria che arriva col cuore del capitano. Adesso andiamo a Reggio Calabria per cercare di salvarci già in questo turno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandone Avellino-Viola Reggio Calabria 79-78 dts, Robustelli: "Vincere in questo modo è ancora più bello"

AvellinoToday è in caricamento