rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Sport

Scandone Avellino-A.P. Bisceglie 64-69, Robustelli: "Sempre nervosi nei momenti decisivi"

Le dichiarazioni del coach biancoverde al termine del match di oggi: "Abbiamo provato a mettere la nostra intensità, quella delle ultime gare: ci siamo riusciti soltanto a tratti e abbiamo pagato la poca lucidità al tiro"

Ecco le dichiarazioni di coach Rodolfo Robustelli, nel post gara di Scandone Avellino-Alpha Pharma Bisceglie, terminato con il punteggio di 64-69 in favore degli ospiti.

Deluso il coach biancoverde a fine gara: "Purtroppo, la sconfitta è frutto di un nervosismo che continua a colpirci nei momenti decisivi della gara. Abbiamo provato a mettere la nostra intensità, quella delle ultime gare: ci siamo riusciti soltanto a tratti e abbiamo pagato la poca lucidità al tiro, con le percentuali che si abbassano nei momenti topici. Purtroppo, questo è il nostro limite, che ci portiamo avanti da tanto tempo: stiamo cercando di limarlo e dobbiamo cercare di trovare una soluzione, soprattutto nelle gare casalinghe. Sapevamo che i due punti, stasera, potevano essere molto importanti e non sono arrivati. Adesso, dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare per questo finale di stagione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandone Avellino-A.P. Bisceglie 64-69, Robustelli: "Sempre nervosi nei momenti decisivi"

AvellinoToday è in caricamento