menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us Avellino, Di Somma: "Mai istigato la violenza dei tifosi della Salernitana"

"Non ho mai voluto 'attaccare', dato il rapporto di rispetto e di stima che ci lega da anni, Angelo Fabiani"

Questa mattina, il direttore sportivo Salvatore Di Somma ha pubblicato una nota sul proprio profilo Facebook per replicare all'articolo apparso su Calciogoal.it a firma di Sergio Vessicchio: "In relazione ad un articolo apparso su Calciogoal.it a firma del sig. Sergio Vessicchio nel quale, con gravi illazioni, si sostiene che il sottoscritto abbia istigato la violenza dei tifosi della Salernitana contro Angelo Fabiani, tengo a precisare quanto segue. Innanzitutto sottolineo che non ho mai voluto “attaccare”, dato il rapporto di rispetto e di stima che ci lega da anni, Angelo Fabiani. Come si legge dallo stesso articolo la mia era una battuta, fatta con il sorriso, in un’intervista che ha riguardato tanti altri argomenti inerenti la società è la squadra per cui lavoro, e tesa a sottolineare l’ottimo rendimento che Giuseppe Fella sta avendo con la maglia dell’Avellino. Non è mai stato mio stile entrare in vicende di altre piazze, a prescindere da colore o collocazione geografica, e non inizio a farlo certo oggi. Tale articolo, invece, istiga all’odio ed alla violenza verso la mia persona e, pertanto, sono pronto ad adire le vie legali per tutelare la mia immagine e quella del club per cui lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento