Sport

Altro che vendetta, all'Arechi la Salernitana batte l'Avellino 2-0

I biancoverdi chiudono in 9

Tracollo spaventoso dell'Avellino allo Stadio Arechi. I biancoverdi perdono 2-0 e chiudono addirittura in 9.

Primo tempo

Nei primi 45 minuti del derby tra Salernitana e Avellino, i biancoverdi non sono pervenuti. I padroni di casa esaltano l'Arechi con una prestazione maiuscola che li porta sul doppio vantaggio già al termine della prima frazione di gioco. I granata la sbloccano con Kiyine, grazie a una deviazione decisiva di Laverone. Il raddoppio porta la firma di Sprocati, grazie alla papera difensiva iniziata da Bidaoui e completata da Kresic.

Secondo tempo

Nella seconda frazione di gioco l'Avellino non solo non riesce a rientrare in partita ma, se possibile, perde del tutto la testa. Solo Lezzerini riesce a evitare un passivo ancora più pesante ai suoi parando un rigore a Zito. Molina e Asencio espulsi nel finale.

Salernitana-Avellino 2-0, il tabellino.

Marcatori: 9′ pt Kiyine, 18′ pt Sprocati.

Salernitana (4-3-3): Radunovic; Casasola, Tuia, Schiavi (33′ st Mantovani), Pucino; Minala, Ricci (5′ st Signorelli), Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati (16′ st Zito).

A disp.: Adamonis, Vitale, Rosina, Della Rocca, Palombi, Odjer, Asmah, Monaco, Popescu. All.: Colantuono.

Avellino (4-2-3-1): Lezzerini; Laverone, Kresic, Morero (1′ st Falasco), Ngawa; De Risio, Di Tacchio (18′ st Wilmots); Molina, Gavazzi, Bidaoui (38′ pt Asencio); Ardemagni.

A disp.: Casadei, Pecorini, Marchizza, Migliorini, Evangelista, Mentana, Rizzato. All.: Novellino.

Arbitro: Aureliano di Bologna. Assistenti: Galetto di Rovigo e Caliari di Legnago. Quarto uomo: Carella di Bari.

Note: Lezzerini para un calcio di rigore a Zito al 25′ st; espulsi al 42′ st Molina per gioco scorretto e 48′ st Asencio per comportamento non regolamentare; ammoniti al 4’st Di Tacchio, 32′ st Wilmots per gioco scorretto, al 21′ st Schiavi per comportamento non regolamentare; spettatori 15.967 (quota abbonati 3.381); angoli 3-5; recupero 2′ pt e 5′ st.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro che vendetta, all'Arechi la Salernitana batte l'Avellino 2-0

AvellinoToday è in caricamento