Sacripanti: “Deluso e amareggiato per il risultato finale”

"Sono molto deluso e amareggiato per il risultato della partita ma non per l'esecuzione di gioco"

Coach Pino Sacripanti si presenta in sala stampa scuro in volto: “Sono molto deluso e amareggiato per il risultato della partita ma non per l’esecuzione di gioco. È’ normale che quando si perdono le partite in questo modo la rabbia è tanta. Sono soddisfatto di come abbiamo giocato, tranne per quanto riguarda i primi dieci minuti in cui abbiamo preso 27 punti. Contro squadre simili bisogna mantenere la lucidità dal primo all’ultimo minuto. Poi è chiaro che se penso ad alcuni episodi nello specifico di errori ne sono stati fatti tanti, ma è inutile pensarci è andata così. Sarebbe stato importante vincere per restare al primo posto del girone, questa cosa mi rammarica molto.” Nonostante la sconfitta la squadra sta trovando continuità nell’esecuzione dei giochi aumentando le proprie certezze: “Sia Randolph che Thomas stanno trovando le giuste soluzioni. Si sono create delle gerarchie ben precise e questo è frutto del lavoro svolto durante la settimana.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento