Ripresa dei campionati, il Consiglio Federale dice no allo stop della Serie C

La seduta ha stabilito che i campionati professionistici devono terminare entro il 20 agosto

Il Consiglio Federale si oppone alla decisione della Lega Pro di fermare anticipatamente la stagione 2019-20 della Serie C. E' quanto trapela dalla seduta che si è appena conclusa nella sede della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

I campionati professionistici devono concludersi entro il 20 agosto

Continua, dunque, la linea rigida del presidente Figc Gabriele Gravina, secondo cui tutti i campionati professionistici, dalla Serie A alla Serie C, vanno necessariamente portati a termine. Nel corso della seduta, sarebbe stato individuato nel prossimo 20 agosto il termine ultimo entro il quale le rispettive leghe dovranno organizzarsi per concludere la stagione.

Proprio qualche giorno fa, la Figc aveva prorogato la sospensione dell'attività sportiva fino al 14 giugno 2020, adeguandosi a quanto stabilito dall'ultimo Dpcm del 17 maggio scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento