rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Sport

Incubo iscrizione per l'Avellino, è il giorno del verdetto

Attesi numerosi tifosi biancoverdi a Roma

Oggi, per l'Avellino è il giorno della verità.  A Roma, infatti, è attesa l’udienza per il ricorso al Coni inerente all’iscrizione al campionato di B. Per l'occasione, saranno presenti più di mille tifosi biancoverdi. Dopo l’appello della Curva Sud, tantissimi tifosi ha accolto l’invito, dimenticando, per un attimo, le contestazioni contro la società. Per il club irpino, sono giunti appassionati dal Piemonte, dalla Lombardia, dall’Emilia, dal Veneto e addirittura dalla Svizzera. I tifosi sono giunti in pullman, con le auto private e in treno: da ogni parte dell’Italia e con ogni mezzo arriveranno nella capitale per far sentire la voce di un’intera provincia. Attesa un'importante manifestazione pacifica davanti alla sede del Coni. Il ritrovo è previsto presso Piazza de Bosis.  

Per Taccone, invece, le cose non potrebbero andare peggio. Tutta Avellino vuole che il patron passi la mano. Le trattative tra l'amministratore Di Gennaro e gli imprenditori interessati a rilevare il club vanno avanti. Le ultime sulla questione lasciano intendere che Taccone rimarrebbe nel CdA, ma con una quota minoritaria, mentre la maggioranza potrebbe essere ceduta a una cordata.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incubo iscrizione per l'Avellino, è il giorno del verdetto

AvellinoToday è in caricamento