menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontri nel derby con la Salernitana, revocato l'obbligo di firma agli ultras biancoverdi

La decisione è arrivata in via definitiva

Nella giornata di oggi, la Cassazione ha annullato in via definitiva gli obblighi di firma a carico di otto tifosi dell'Avellino coinvolti nei disordini avvenuti al termine del derby con la Salernitana. I magistrati hanno accolto i ricorsi curati dagli avvocati Fabio Tulimiero, Costantino Sabatino e Gerardo Di Martino. I legali degli ultras hanno sempre definito contraddittore le immagini raccolte dai servizi di sorveglianza, i fatti gli hanno dato ragione. 

I fatti

Stando a quanto affermano gli agenti della sezione Volante, i tafferugli erano iniziati all'uscita dello stadio. Prima insulti e spintoni, poi è esplosa la violenza. Negli scontri sono rimasti feriti anche alcuni poliziotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, nuovo decesso al Frangipane: muore 64enne

  • Cronaca

    Shock a Quadrelle, suicida il 25enne Saverio Fiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento