Rende-Avellino 0-1, l'euforia di Capuano: "Quello che stiamo facendo resterà negli annali"

Le dichiarazioni del mister al termine del match

Non riesce a nascondere la sua gioia Ezio Capuano, allenatore dell'Avellino, al termine del match vinto a Vibo Valentia contro il Rende (0-1), successo che è servito ai biancoverdi per interrompere un digiuno di successi durato ben sette incontri.

Le dichiarazioni di Capuano

Prima vittoria dell'anno solare per gli irpini, ma il tecnico si sofferma, in generale, su quanto di buono fatto dai biancoverdi fin qui:

"Penso che quello che stiamo facendo ad Avellino resterà negli annali di questa società. Le mie competenze sono andate oltre il campo, dove, probabilmente, nessuno sarebbe stato in grado di reggere. Con questa vittoria abbiamo dato un segnale importante per quella che sarà la nostra salvezza".

Capuano ribadisce l'importanza di questo successo, frutto dell'impegno di tutti:

"Non voglio prendermi alcun merito, questa vittoria è soprattutto dei ragazzi. L'unico merito che voglio prendermi è l'esperienza con cui sono riuscito a gestire quest'incontro, nonostante le difficoltà".

Un appello, infine, alle istituzioni e, in particolar modo, al sindaco Festa:

"Il momento che stiamo vivendo è paragonabile al 'Sabato del Villaggio", dove la gioia si rincorre, ma non la si raggiunge mai. Spero che il sindaco possa prelevare questa squadra, perché in questa piazza si può ancora fare calcio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Non usare mascherina con valvola, potrebbe diffondere il contagio: l'avviso ai cittadini

  • Coronavirus, "Attenzione al fumo di sigaretta": l'allarme del Ministero della Salute

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento