rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

Nella Rappresentativa femminile regionale Under 16 due irpine

Figurano le due calciatrici della "Pro Irpinia" Caterina Capuano (2004) e Anna Alfieri (2004).

 E’ tutto pronto per la 36^ edizione del torneo internazionale di calcio giovanile “Città di Agropoli”, che si svolgerà nei giorni 12-15 aprile prossimi. Nella Rappresentativa femminile regionale Under 16 che, il giorno dell’inaugurazione della manifestazione, affronterà la squadra colombiana “La Consolada” figurano le due calciatrici della “Pro Irpinia” Caterina Capuano (2004) e Anna Alfieri (2004). Entrambe hanno raggiunto l’obiettivo della convocazione dopo alcuni giorni di selezione presso il campo sportivo “D.L.F.” di Agropoli. Ancora un importante traguardo, quindi, per la prestigiosa società serinese, che solo da quest’anno ha avviato una campagna di promozione del calcio femminile sul territorio irpino. Il Presidente Jorge del Grosso ha accolto con grande soddisfazione la notizia: “Sono fiero ed orgoglioso di questo ennesimo risultato calcistico ed umano della società che rappresento. Ritengo che esso sia il frutto della passione, dell’impegno e della professionalità del nostro staff tecnico, che ha dimostrato di saper lavorare anche in questo settore. Il calcio femminile è, indubbiamente, in via di espansione in Italia. In altre nazioni è quasi equiparato a quello maschile. La nostra società non poteva rimanere indietro e, perciò, quest’anno abbiamo introdotto questa novità, che ci ha riservato la sorpresa di questa convocazione delle calciatrici Capuano ed Alfieri. E’ nostra ferma volontà, già dalla prossima stagione, portare avanti un discorso ancora più importante in questo contesto. Le basi ormai sono state gettate. Adesso non ci resta che attendere una sempre maggiore partecipazione di bambine e ragazze del nostro territorio interessate a praticare questo meraviglioso sport. Stiamo cercando una struttura coperta dedicata solo a questa disciplina, onde ovviare a qualsiasi tipo di disagio per tutte coloro che intenderanno avvicinarsi a noi per praticare il Calcio, e per consentire ai rispettivi genitori di seguire sempre da vicino il nostro operato.”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella Rappresentativa femminile regionale Under 16 due irpine

AvellinoToday è in caricamento