menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processo all'Avellino, Chiacchio: "Questa richiesta era prevedibile"

"Torneremo in questo luogo per discutere il primo grado di giudizio"

Ecco quanto dichiarato dall'avvocato Chiacchio al termine di una giornata molto difficile per l'Avellino, implicato nella vicenda calcioscommesse:

“Queste richieste da parte della Procura Federale erano prevedibili, per noi non c’è né delusione nè soddisfazione ma l’unica certezza che abbiamo è di aver fatto il massimo. Torneremo in questo luogo per discutere il primo grado di giudizio. I tifosi devono star tranquilli perché questa è solo una richiesta non una sanzione.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento