menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Playoff Serie C, ecco i calciatori dell'Avellino che li hanno già vinti

Tre di essi sono stati vincitori della passata edizione, mentre l'ultimo ha conseguito la promozione in Serie B - tramite la fase eliminatoria post season - nella stagione 2010-11

Manca ormai una sola settimana all'inizio dei playoff di Serie C. L'Avellino, nell'attesa di conoscere il suo avversario al primo turno, continua a tutto spiano la sua preparazione, in vista della fase eliminatoria post season che decreterà la quarta squadra della C, dopo Monza, Vicenza e Reggina, a guadagnarsi la promozione in Serie B.

Il mister dei lupi, Ezio Capuano, potrà contare su una rosa che, nello scorso calciomercato di gennaio, si è notevolmente rinfoltita, pur perdendo qualche elemento di spicco nel corso degli ultimi allenamenti. In particolare, ben quattro calciatori del club biancoverde hanno già vinto almeno un'edizione dei playoff di terza serie. Andiamo a scoprire chi sono.

Andrea Dini e Daniele Ferretti (Trapani, stagione 2018-19)

Entrambi giunti in Irpinia durante la sessione di mercato invernale (il primo dal Parma, il secondo dal Trapani), il portiere Andrea Dini e il trequartista Daniele Ferretti sono stati protagonisti del ritorno della compagine siciliana in serie cadetta nella stagione passata. 

L'estremo difensore, dopo essere tornato alla base emiliana, da fresco vincitore della doppia finale contro il Piacenza, è approdato ad Avellino per difendere i pali della porta biancoverde. Un infortunio subito nell'allenamento di lunedì, tuttavia, rischia di mettere fuori dai giochi Dini per i playoff di quest'anno. Il portiere classe '96, infatti, avverte un forte dolore alla caviglia, con un probabile interessamento del tendine d'Achille. In caso di eventuale forfait per tutta la fase eliminatoria, l'estremo difensore di proprietà del Parma non potrà ripetere l'exploit di dodici mesi fa con la compagine irpina.

Quanto a Ferretti, il centrocampista offensivo ha disputato la prima parte della stagione in Sicilia, prima di trasferirsi alla corte di mister Capuano. Fu suo il gol del momentaneo 0-2, a Catania, nel match di andata dei quarti di finale, al "Massimino", contro gli etnei (terminato poi con il punteggio di 2-2). 

Nicolas Izzillo (Pisa, stagione 2018-19)

Stessa stagione, stessi playoff, stesso risultato, anche se con una squadra diversa. Nicolas Izzillo, esattamente come i primi due calciatori sopra menzionati, è arrivato all'Avellino nella finestra di gennaio, ma dal Pisa, squadra che ha avuto la meglio sulla Triestina nella doppia finale della passata stagione.

Benché sia spesso subentrato dalla panchina, Izzillo si è rivelato determinante per l'approdo dei neroazzurri in Serie B. In particolare, il calciatore di origini sarde decise, con una rete siglata a tre minuti dalla fine del tempo regolamentare, il match di ritorno dei quarti di finale contro l'Arezzo (1-0). Un gol pesantissimo, che spianò la strada ai pisani verso le Final Four contro la Triestina e verso la futura conquista della promozione in cadetteria.

Diego Albadoro (Juve Stabia, stagione 2010-11)

Il quarto e ultimo calciatore dell'Avellino ad aver già conquistato una promozione in Serie B, dalla porta dei playoff di C, è Diego Albadoro. L'attaccante napoletano che, prima del lockdown, ha ripreso a segnare con costanza, ha già all'attivo una vittoria nella fase post season, con la Juve Stabia, nella stagione 2010-11.

In nessuna delle tre partite disputate - la doppia sfida con il Benevento in semifinale e l'andata della finalissima contro l'Atletico Roma - l'attuale bomber dei lupi riuscì ad andare a segno. Avrà la possibilità di rifarsi e di rifesteggiare, da protagonista, quest'anno con la maglia biancoverde. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento