Sport Sturno

Tiro al volo, quinto posto per l'irpina Silvana Stanco alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Per la tiratrice italiana, nata a Zurigo ma originaria di Sturno, sfuma il sogno del podio nella finalissima del trap femminile

Quinto posto per Silvana Stanco alle Olimpiadi di Tokyo 2020. La tiratrice di origini irpine non riesce ad andare sul podio nella finalissima del trap femminile.

Classe '93, nata a Zurigo ma originaria di Sturno, la Stanco era l'unica atleta irpina in gara ai 32esimi Giochi Olimpici. Lo score totalizzato nell'ultimo atto della corsa verso il podio (22) non è bastato per avere la meglio sulle sfidanti, tra cui la slovacca Rehak Stefecekova (43), vincitrice della medaglia d'oro, la statunitense Kayle Browning (42), nonché medaglia d'argento e Alessandra Perilli (29), forte di uno storico bronzo per la piccola Repubblica di San Marino.

Per Silvana Stanco, il rammarico di aver sfiorato il sogno olimpico ma, al tempo stesso, il grande orgoglio per aver rappresentato l'Irpinia a un grandissimo evento, seguito in tutto il mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro al volo, quinto posto per l'irpina Silvana Stanco alle Olimpiadi di Tokyo 2020

AvellinoToday è in caricamento